CANTINE PAOLINI. L’AMORE PER LA TRADIZIONE

Tradizione, qualità, passione. Si gustano nei colori, si assaporano ad ogni sorso negli intensi tocchi fruttati. I vini delle Cantine Paolini esprimono al meglio l’essenza del territorio da cui nascono: ambiente incontaminato e dal clima favorevole, caldo e ventilato, in cui vigne di mare e di valle si estendono come un meraviglioso mosaico a sud e ad est di Marsala, Trapani, Salemi e Mazara del Vallo.
Sin dalla sua nascita, nel 1964, l’azienda vitivinicola ha mostrato una particolare sensibilità ambientale, facendosi promotrice sin dagli anni Ottanta di un sistema volto a mantenere le tradizionali tecniche di coltivazione e tutti gli interventi per un’agricoltura sempre più sostenibile. La composizione del terreno e le differenti aree microclimatiche, hanno alimentato la passione per le tradizionali varietà autoctone molto diffuse come il Grillo, l’Inzolia, il Nero d’Avola, non perdendo mai di vista cultivar molto pregiate quali il Grecanico e il Frappato, oggi quasi estinte.
Alla meccanizzazione della coltivazione Cantine Paolini preferisce la forza della tradizione, adottando la tecnica dell’allevamento ad alberello marsalese. E per scoprire da vicino la storia dell’azienda marsalese, respirarne i colori, assaporarne i profumi, da alcuni anni le Cantine Paolini hanno aperto le porte ai visitatori, con tour prenotabili direttamente in cantina che prevedono anche la degustazione dei vini, in abbinamento a prodotti tipici marsalesi.

MARSALA
C.da Gurgo 168/A – Tel. +39 0923.96.70.42
www.cantinepaolini.it