LA LAGUNA DEL KITESURF

LA FORZA DEL VENTO SULLE VELE

l Kitesurf è uno sport molto giovane e consiste nel planare sull’acqua con una tavola sfruttando la forza del vento grazie ad un grande aquilone (kite in inglese) manovrabile. Pensando al kite ci vengono in mente le spiagge hawaiane, brasiliane o sudafricane e pochi riescono a immaginare che il posto più famoso per la pratica di questo sport in Europa si trova proprio nella provincia di Trapani e si chiama Stagnone. La riserva naturale dello Stagnone è la suggestiva laguna di Marsala che comprende le isole di Mozia, Isola Grande o Lunga, Schola e Santa Maria. Nota a molti per gli aironi i mulini a vento e gli strepitosi tramonti. La laguna ha una profondità media di 30/40 cm questo fa in modo che si possa tornare a piedi anche allontanandosi parecchie centinaia di metri dalla riva e non ci sono nè onde, nè corrente anche con vento forte. Questa combinazione di acqua bassa e piatta e un’altissima percentuale di giorni ventosi rende la laguna una delle mete preferite per i kitesurfers di tutta Europa anche per la durata della stagione che è lunghissima e va da Marzo a Novembre. A giovarne è anche l’economia con decine di scuole di Kitesurf, B&B e case vacanze dove non sempre è facile trovare posto per l’alta richiesta.

ph. Sicily Kite School