Una borsa Fendi firmata dal Maestro trapanese Platimiro Fiorenza

Una borsa Fendi firmata dal Maestro Platimiro Fiorenza per "ApritiModa", l'evento dedicato alle lavorazioni Made in Italy e all'artigianalità che contraddistingue il settore manifatturiero, del lusso e dell'alta moda. L’evento ApritiModa, nato nel 2017, si svolgerà nel weekend del 24 e 25 ottobre e coinvolgerà anche la bottega RossoCorallo di via Osorio, 36 a Trapani. In quest'ultima edizione, Fendi presenterà una selezione di 20 Baguette (l'iconica borsa disegnata da Silvia Venturini Fendi nel 1997) realizzate a mano, all'interno del progetto “Hand in Hand”, da 20 artigiani, uno per ogni regione d'Italia.

Una borsa Fendi firmata dal Maestro trapanese Platimiro Fiorenza - 1

L'evento renderà omaggio a lavorazioni uniche e dettagli legati alla tradizione, e la Regione Siciliana sarà rappresentata proprio dal Maestro Platimiro Fiorenza che l'UNESCO ha nominato “Tesoro Umano Vivente”, per la sua arte nella lavorazione del corallo, secondo un'antica tradizione che risale al XVI secolo. Il Maestro Fiorenza, in collaborazione con la figlia Rosadea, realizzerà interamente a mano la baguette FENDI, con l'utilizzo di argento e corallo lavorati con la tipica tecnica seicentesca trapanese del retroincastro. Il 24 e il 25 ottobre, all'interno della bottega RossoCorallo si avrà la possibilità di visionare gli studi, i disegni e la lavorazione della borsa ed effettuare una visita guidata nella galleria di recente inaugurazione.

Le visite sono gratuite e si svolgeranno a numero chiuso e su prenotazione, così da garantire il rispetto di tutte le misure a tutela della salute. Le prenotazioni potranno essere effettuate dal sito: www.apritimoda.it dove sarà possibile anche reperire informazioni dettagliate su gli appuntamenti, regione per regione, e sulle aziende che apriranno le porte di atelier e laboratori, per mostrare al grande pubblico e agli appassionati dove nascono le creazioni simbolo del Made in Italy.

Una borsa Fendi firmata dal Maestro trapanese Platimiro Fiorenza - 2

Potrebbe piacerti anche

Trapani tra cinema e fiction: set per la settima arte
  • Trapani
  • Arte e Cultura

Trapani tra cinema e fiction: set per la settima arte

Trapani tra cinema e fiction è stata, negli ultimi anni, protagonista con i suoi paesaggi, le sue bellezze naturali...

  • Fabio Pace
  • 18 maggio 2021
Corallo e corallai. La strada delle botteghe
  • Trapani
  • Arte e Cultura

Corallo e corallai. La strada delle botteghe

Corallo e corallai per tre secoli sono stati binomio inscindibile per Trapani, capitale europea dell’arte orafa e ...

  • Fabio Pace
  • 9 agosto 2021
L’organo di San Pietro a Trapani
  • Trapani
  • Arte e Cultura

L’organo di San Pietro a Trapani

L’orchestra in uno strumento

Flauti, ottoni, corni, tamburi, cornamuse, fagotti, sono solo alcune delle sonorità che si possono riconoscere nell...

  • Audrey Vitale
  • 24 maggio 2021
Il corallo. Oro rosso del mediterraneo
  • Trapani
  • Arte e Cultura

Il corallo. Oro rosso del mediterraneo

Trapani e il Corallo, una lunga storia d’amore. L’oro rosso del mediterraneo contribuì alla più diffusa forma ...

  • Stefania Martinez
  • 5 agosto 2021
Il Satiro Danzante. Un tesoro riemerso  
  • Mazara del Vallo
  • Arte e Cultura

Il Satiro Danzante. Un tesoro riemerso  

“…quando l’abbiamo visto uscire dall’acqua con la faccia rivolta verso l’alto, sembrava come uno che si ...

  • Stefania Martinez
  • 21 luglio 2022
La Pinacoteca Comunale di Marsala
  • Marsala
  • Arte e Cultura

La Pinacoteca Comunale di Marsala

Uno scrigno di perle d'arte

La Pinacoteca Comunale di Marsala. Un tesoro nel cuore del centro cittadino. Lo scrigno è un convento del ‘500, i...

  • Jana Cardinale
  • 20 maggio 2021